IC BETTI

La classe 4^A del plesso Betti incontra il geologo Giuseppe Crocetti UNICAM

 

Nell’ambito del progetto “Amica Scienza” il dott. Giuseppe Crocetti del Museo delle Scienze UNICAM ha svolto nella classe IV^ A Betti un’attività educativa dal titolo: “Impariamo a riconoscere le rocce delle Marche sulle tracce del Guerrin Meschino”.

L’attività ha completato un percorso di apprendimento iniziato dall’insegnante Viviana Viviani con la lettura in classe del “libro quinto” del romanzo cavalleresco “Guerrino detto il Meschino” che ha appassionato molto i bambini, nonostante sia stato scritto oltre sei secoli fa. Giuseppe esperto conoscitore dei luoghi in cui si sono sviluppate le vicende dell’opera letteraria, ha coinvolto la classe in un racconto geologico-scientifico sulla storia delle rocce che costituiscono tali luoghi e, più in generale, quelle che caratterizzano il nostro territorio. I bambini sono stati felicissimi di poter toccare con mano alcuni campioni di roccia e sono rimasti affascinati dai segreti geologici che essi contengono. Dopo aver studiato le caratteristiche delle rocce, l’attenzione dei bambini è stata indirizzata verso quelle che il Guerrino ha incontrato lungo il suo viaggio che lo ha condotto fino all’ingresso della Grotta sul Monte Sibilla. Il viaggio emozionante è stato ricostruito mediante l’ausilio di Google Earth e di alcune carte topografiche e geologiche, e lungo il percorso si sono intrecciate letteratura, scienza, tecnologia e storia.

L’incontro con il dott. Crocetti è stata un’occasione per applicare un approccio didattico multidisciplinare allo studio e alla comprensione del nostro territorio attraverso la letteratura, la storia e le STEM con l’obiettivo di stimolare curiosità, attaccamento ad esso, a cui i bambini hanno risposto con grande interesse ed entusiasmo.